Fiorano Rosso Tenuta di Fiorano: con l’annata 2015 è Tre Bicchieri 2021 per il Gambero Rosso

Fiorano Rosso 2015

“Dopo qualche anno siamo tornati a premiare il Fiorano Rosso, splendido blend di uve bordolesi realizzato alle porte di Roma”: è stato l’annuncio dei Tre Bicchieri 2021 assegnati dal Gambero Rosso al Fiorano Rosso 2015 della Tenuta di Fiorano del Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi.

Dopo la doppietta del Fiorano Bianco, Tre Bicchieri con il Fiorano Bianco 2016 e il Fiorano Bianco 2017, il Fiorano Rosso si conferma di nuovo al vertice della produzione vitivinicola italiana con la vendemmia 2015.

Il Fiorano Rosso della Tenuta di Fiorano del Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi è uno storico taglio bordolese italiano che rappresenta una continuità nel tempo mai interrotta.

Il blend di cabernet sauvignon al 65% e di merlot al 35% infatti è rimasto immutato sin dal suo concepimento già alla fine degli anni ’40 e etichettato poi per la vendita dagli anni ’50. Ed è proprio il Fiorano Rosso forse il primo vero taglio bordolese italiano, visto che l’annata 1956 è la più vecchia ancora registrata tra i collezionisti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email