Tutto pronto per Mare e Vitovska in Morje 2024 / Fino al 29 giugno – Castello di Duino – Trieste

Mare Vitovska Foto-Robi-Jakomin
Mare Vitovska Foto-Robi-Jakomin
 

Si inaugura oggi, mercoledì 26 giugno, la 18ª edizione di Mare e Vitovska in Morje in programma fino a sabato 29 giugno nel suggestivo scenario del Castello di Duino, a Trieste.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione dei Viticoltori del Carso-Kras in collaborazione con i ristoratori della zona, è nata dal desiderio di valorizzare e far conoscere le eccellenze enogastronomiche locali. All’evento partecipano i produttori del Carso triestino e quelli del Carso sloveno, oltre ad alcuni vignaioli ospiti provenienti da altre regioni d’Italia. Completano il programma: un’offerta gastronomica del territorio abbinata con estrema cura ai vini in degustazione, un convegno, una camminata fra le vigne, il tutto in un contesto cosmopolita e internazionale, simboleggiato dall’incantevole panorama affacciato sul mare con vista su Slovenia, Croazia e le prime Alpi Giulie. La vitovska è un vitigno unico, che parla del Carso, di una terra di confine, di roccia e mare. Cresce in quel piccolo angolo di territorio alle spalle di Trieste, che si allunga a est verso il Breg, piccola vallata erosa e creata nei millenni dal torrente Rosandra e a ovest verso il Carso italiano e sloveno. La vitovska dona vini che raccontano con trasparenza il carattere autentico di queste terre affascinanti, ricche di storia e tradizioni.

Elenco dei produttori presenti a Mare e Vitovska in Morje 2024
Bajta, Budin, Cacovich, Cv- Colja Vino, Čotar Branko & Vasja, Čotova Klet, Grgič, Kocjančič, Lenardon, Merlak, Milič Andrej – Zagrski, Milič Damijan, Renčel Boutique Wines, Skerlj, Škerk, Vinarstvo Tauzher – Emil In Ken Tavčar, Vinarstvo Gec,  Vina Vrabec, Zidarich, Sancin, Vinska Klet Orel, Vina Slamič – Perinova Kmetija, Fruške, Ota Rok, Vina Štoka,  Vinakras Sežana, Zahar, Štemberger.

L’edizione 2024 di Mare e Vitovska in Morje riserva una novità per chi desidera vivere l’esperienza dell’evento in modo più coinvolgente. Gli appassionati potranno soggiornare negli agriturismi gestiti direttamente dai produttori locali, immersi nello splendido paesaggio dei vigneti. La prenotazione prevede anche la possibilità di usufruire di un biglietto per accedere a Mare e Vitovska in Morje a un prezzo speciale.

Per informazioni e prenotazioni scrivere a carsohostkras@gmail.com

Mercoledì, 26 giugno
FAI un giro in vigna
Passeggiata alla scoperta dei vigneti di Bruno Lenardon
Per informazioni e prenotazioni scrivere a trieste@delegazionefai.fondoambiente.it

Giovedì, 27 giugno
Ore 17.00 – Rivelazioni carsiche: un viaggio tra terra, pietra e Vitovska Incontro degustazione dedicata alla Vitovska affinata in pietra guidato dalla Sommelier Liliana Savioli. In degustazione la Vitovska in pietra di Benjamin Zidarich, Matej Skrlj e Sandi Škerk. Evento collaterale di Mare e Vitovska in Morje ospitato al Porto Vecchio – Magazzino 26 nell’ambito della mostra “Da Lubiana a Trieste, la Pietra di Aurisina, del Carso
e dell’Istria in Italia e nel mondo”.
Info e prenotazioni +39 348 8704157 | Gruppo Ermada Flavio Vidonis
Cena di benvenuto presso la Lokanda Devetak – www.devetak.com
Info e prenotazioni – 0481 882488 | info@devetak.com

Venerdì, 28 giugno
Castello di Duino – Trieste
Ore 15.30 – Convegno d’apertura della 18a edizione di Mare e Vitovska in Morje:
L’origine crea il prodotto o è il prodotto a creare l’origine?
L’origine del prodotto rappresenta una merce da sfruttare o un valore da difendere? Il sistema nazionale ormai sostiene principalmente le grandi aziende, i piccoli produttori e il valore dei loro prodotti invece faticano ad affermarsi: un problema anche per il valore delle denominazioni di origine?
Interverranno:
Matej Skerlj, presidente dell’Associazione dei viticoltori del Carso
Oscar Farinetti, imprenditore, dirigente d’azienda, scrittore e fondatore della catena Eataly
Luca Sarais, proprietario dalla prestigiosa enoteca milanese Cantine Isola
Fabrizio Gallino, consigliere della Banca del Vino a Pollenzo e collaboratore di Slow Wine
Moderatore dell’incontro Stefano Cosma
Per partecipare al convegno, riservando un posto, inviare una e-mail a info@carsovinokras.it.
I posti sono limitati, al raggiungimento delle disponibilità verranno chiuse le iscrizioni.
Dalle ore 18.00 alle 22.00 apertura ai visitatori dell’area espositiva, con degustazione dei vini del Carso e delle specialità dei ristoranti locali.
Per accedere all’area espositiva del Castello è necessario acquistare il biglietto d’ingresso.
Ore 19.00 Degustazione guidata, a cura dell’AIS FVG (solo in caso di bel tempo)
Ore 20.30 Degustazione guidata, a cura dell’AIS FVG (solo in caso di bel tempo)

Mare e Vitovska
Mare e Vitovska

Sabato, 29 giugno
Castello di Duino – Trieste
Dalle ore 18.00 alle 22.00 apertura ai visitatori dell’area espositiva, con degustazione dei vini del Carso e delle specialità dei ristoranti locali.
Per accedere all’area espositiva del Castello è necessario acquistare il biglietto d’ingresso.
Ore 19.00 Degustazione guidata, a cura dell’AIS FVG (solo in caso di bel tempo)
Ore 20.30 Degustazione guidata, a cura dell’AIS FVG (solo in caso di bel tempo)
Ingresso
Il costo del biglietto è di 40 euro in prevendita e 45 euro all’ingresso della manifestazione.
Si consiglia di prenotare, l’evento è sempre sold-out.
I biglietti sono disponibili su Trieste.Green

Altre informazioni sull’evento:
www.mareevitovska.eu
www.facebook.com/CarsoVinoKras
www.instagram.com/carsovinokras
info@carsovinokras.it, Robi Jakomin

 

[Informativa per la stampa a cura di Helios-Com]

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleCultura, turismo e benessere, se ne parla a Pesaro
Next articleSardegna di vini, doppio appuntamento ad Alghero