Riso saltato verde e rosa e il vino giusto

Riso saltato verde e rosa

L’estate vede spesso in cucina il riso come primo attore: insalate di riso, timballi di riso, riso saltato. Stiamo parlando di cotture non impegnative delle materie prime e che rispettano il desiderio di freschezza e leggerezza del periodo. Piatti in cui non manchino colori e sapori, coinvolgenti e intensi, alla ricerca dell’abbinamento con un calice altrettanto fresco, leggero e saporito.

Per rimanere in tema vi consigliamo di provare l’abbinamento di un bianco profumanto, fresco e saporito, qual è il Frascati Superiore Eremo Tuscolano di Valle Vermiglia, prodotto sul monte Tuscolo nei Castelli Romani, con un piatto semplice da preparare, leggero e soprattutto gustoso: il Riso saltato verde e rosa proposto su La Gola e il Cucchiaio.

Di seguito, genesi, ingredienti e preparazione del Riso saltato verde e rosa.

“L’idea di questa ricetta mi è venuta andando a scavare nella mia scarsa conoscenza della cucina asiatica; che io amo solo marginalmente, troppo tendente al dolce e troppo ricca di spezie, che fanno perdere i sapori originali degli ingredienti.

Dai loro risi, conditi con mix di verdure e spesso abbinati con pesce o carni bianche, ho maturato questa idea.

Ho trovato al mercato dei gamberi rossi di Gallipoli freschissimi, e per non cucinarli in uno dei classici modi ho voluto abbinarli con le verdure, per rendere il tutto più appetitoso ho pensato di aggiungere del riso, quindi la ricetta mi si stava avvicinando molto a qualcosa di orientale, ma come italianizzare il tutto?

Detto fatto, ho utilizzato il riso Carnaroli, addirittura una riserva, e non un basmati; le verdure ho preso quelle di stagione, che mi dessero un bell’effetto cromatico con il loro bel verde brillante, che ben si abbina al rosa del gambero scottato, per dare ancor più risalto al rosa ho aggiunto del pepe rosa.

Ingredienti per quattro per il Riso saltato verde e rosa:

320 g. di riso
16 gamberi
1 cipollotto fresco
2 peperoni verdi
200 grammi di piselli sgranati
30 grani di pepe rosa
1/3 di bicchiere di olio evo
sale affumicato e sale bianco

Preparazione per il Riso saltato verde e rosa:

Sgranare i piselli e sbollentarli. Tagliare i peperoni, una volta puliti, a dadini; tagliare finemente il cipollotto. Scolare i piselli e tenerli da parte. In una padella wok capace far appassire il cipollotto ed aggiungere la concassé di peperoni, farli saltare a fuoco vivace per tre o quattro minuti, senza far bruciare il cipollotto. Far lessare il riso, in acqua salata (sale bianco), e scolarlo quattro minuti prima che sia cotto definitivamente; versarlo nella padella assieme ai peperoni, aggiungere i piselli, far saltare il tutto per due minuti, salare con il sale affumicato e aggiungere i gamberi sgusciati e privati del filo nero del dorso. Saltare il tutto in modo che tutti gli ingredienti si insaporiscano bene e si amalgamino. Servire nel piatto di portata e guarnire con i grani di pepe rosa”.

Buon divertimento e buon assaggio!

Print Friendly, PDF & Email