5 Star Wines a Monforte d’Alba con il Barolo Amalia 2011

5 star

II Barolo 2011 di Amalia Cascina in Langa spicca tra le novità del Premio Enologico Internazionale Vinitaly* 2016, entrando a testa alta nella lista delle 5 Star Wines, dopo le sessioni di assaggio di una giuria di esperti di fama internazionale che si sono svolte a Verona dal 1° al 3 aprile, poco prima della edizione del cinquantenario della fiera dei vini più frequentata in Italia.

Il Barolo 2011 di Amalia Cascina in Langa di Monforte d’Alba ha ottenuto un punteggio di 93 centesimi, attestandosi ampiamente sopra i 90 punti,  soglia minima per essere insigniti del Premio 5 Star Wines.

Si fa strada quindi un’interpretazione di Barolo che incarna tipicità e storicità, secondo la filosofia produttiva della famiglia Boffa, titolare dell’azienda Amalia Cascina in Langa: nessun compromesso, profonda esperienza nel lavorare la vigna con l’unica tensione di ottenere vini che rispettino la qualità altissima che viene fuori da Monforte d’Alba, valorizzando al massimo le caratteristiche di ogni vigneto e di ogni annata trasferendole dall’uva al vino, nel modo più naturale e meno interventistico possibile, attraverso il rispetto della materia prima e un’attenzione maniacale dell’intero processo produttivo.

*Cos’è il Premio Enologico Internazionale del Vinitaly
“Nato 23 anni fa, con lo scopo di premiare e stimolare lo sforzo delle Aziende vinicole che investono nel continuo miglioramento qualitativo dei propri prodotti, il Premio è diventato nel tempo un eccellente strumento di marketing e di promozione dei prodotti verso tutti i mercati internazionali, una garanzia per i buyer internazionali sulla qualità dei nuovi vini immessi sul mercato ma ancora non conosciuti.”

Print Friendly, PDF & Email