Pesceria Re di Roma: il mare in città

Pesceria Re di Roma

Tornati in città, con alle spalle le vacanze al mare che sembrano già lontanissime, sarà il caso di fare un “richiamino” di cucina di pesce.

L’indirizzo sicuro per approvvigionarvi di pesce fresco fino a tarda notte è quello della Pesceria Re di Roma sulla Via Appia Nuova a due passi da Piazza San Giovanni in Laterano e ad uno da Piazza Re di Roma, da cui prende il nome.

Una idea nuova di proporre il pesce: nasce come pescheria per trasformarsi a pranzo e cena in un luogo in cui godere di una cucina di pesce preparata al momento.

La Pesceria Re di Roma è stata ristrutturata pochi mesi fa, guadagnando una sala per una accoglienza più comoda per la ristorazione.

Una volta dentro si può scegliere di attingere direttamente dal banco ciò che si desidera e richiederne la cottura preferita. Avrete solo l’imbarazzo della scelta.

Pesceria Re di Roma

Il menu vero e proprio è il bancone e nella piccola lista di suggerimenti redatta per gli affezionati della carta si propone comunque una cucina dalle cotture tradizionali con pochissime concessioni “fuori mare” di contorno: Calamari e gamberi, Frittura di moscardini, Tartare di tonno, Paccheri con scampi, mazzancolle, fiori di zucca, pachino e pecorino, Risotto alla crema di scampi, Ravioli ripieni di burrata, lime e gambero rosso, Orata in crosta di patate, Grigliata di scampi e Tagliata di pesce spada etc.

Volendosi abbandonare ad un classico tra i classici, ossia ad un piatto di Spaghetti con le vongole, il consiglio è chiedere per l’abbinamento un calice di Frascati Superiore Docg Eremo Tuscolano di Valle Vermiglia. La generale tendenza dolce della pasta e della polpa delle vongole verranno ben equilibrate dalla generosità salina conferita al vino dai terreni vulcanici su cui insistono le vigne di malvasie e trebbiani per la sua produzione, e al contempo il respiro marino del piatto verrà bilanciato al gusto dall’abbraccio naturalmente morbido e succoso apportato al blend dalle malvasie (puntinata e di Candia). La freschezza gustativa del vino sarà invece d’ausilio per spazzar via la leggera grassezza del piatto e preparare ad una nuova forchettata.

Ristorante Pesceria Re di Roma – Via Appia Nuova 234, Roma – 06 77072051