Lavinium.com/Tenuta di Fiorano: il “misterioso” vino di Roma

Nella seconda metà del 1900, alle porte di Roma, si produceva quel mitico vino chiamato “Fiorano”; sia in versione rossa, che in versione bianca. La storia, ormai, è nota a tutti.
Appena fuori il raccordo anulare, alla pendici dei Colli Albani e di fronte all’aeroporto di Ciampino, inizia via di Fioranello che, dopo aver attraversato la via Appia Antica, attraversa la tenuta di Fiorano…

[vai al link]

Print Friendly, PDF & Email

Giornalista, Sommelier, ha lavorato al Gambero Rosso per oltre 10 anni come giornalista, degustatrice per la Guida ai Vini d’Italia, autore e regista dei servizi televisivi per il Gambero Rosso Channel, autore di libri su vino, cucina e turismo. Ha partecipato al progetto di rilancio del brand Franciacorta e nel 2006 ha fondato Vinotype, un’agenzia di comunicazione specializzata per le Aziende vitivinicole. Nel 2010 ha lanciato il magazine on line Vinotype.it.

Previous articleSouth African wine body calls 2015 vintage ‘exceptional’
Next articleIncontridivite.blog/C’era una volta un vino… e c’è ancora