I paesaggi dell’Eremo Tuscolano / Monteporziana 2017 dal 28 al 30 aprile a Frascati

Monteporziana 2017

I paesaggi rurali di Monte Porzio Catone e dei Castelli Romani hanno suggestionato nei secoli grandissimi personaggi della storia di Roma e della Chiesa, così come poeti, scrittori, pittori e artisti.

Un tessuto agricolo e culturale che ha conquistato anche Mario Masini che scelse di dare seguito alla tradizione vitivinicola familiare dedicandosi alla riqualificazione del vino Frascati. L’impegno in prima persona ha dato vita al Frascati Superiore Docg Eremo Tuscolano prodotto nelle vigne vocate che si trovano attorno al Sacro Eremo dell’ordine degli Eremiti Camaldolesi di Monte Corona sul monte Tuscolo a Monte Porzio Catone, in una posizione panoramica mozzafiato sulla campagna romana.

Achille Nobiloni, giornalista e studioso della storia e dei costumi di Frascati e dei Castelli Romani, tenacemente consapevole della ricchezza naturale e culturale di questi luoghi, ha ideato una Mostra Collettiva a tema, “Monteporziana 2017”, prendendo spunto da un meraviglioso scatto fotografico di Margherita De Col, che si svolgerà da venerdì 28 a domenica 30 aprile nella Galleria d’Arte Theodora di Frascati (via XX Settembre, 38).

Scrive Achille Nobiloni: “Come i XXV della Campagna Romana (Coleman, Carlandi, Sartorio, Ferrari, Anivitti, Roesler Franz, Grassi, Nardi, Carosi, Montani e tanti altri) amavano riunirsi la domenica e dipingere tutti insieme uno stesso paesaggio per poi confrontare e ammirare le proprie opere, così un nutrito gruppo di artisti locali (Marcello Carboni, Enry Carter, Guglielmo Corazza, Giulia Lauren De Cesaris, Domenico De Sanctis, Flavia Geotti, Marinella Mariani, Patrizio Panfili, Francesca Senni, Michelle Smith, Daniela Tiberi) si è cimentato, ogni artista con la propria tecnica e con il proprio personalissimo stile, nella riproduzione di una veduta fotografica di Monte Porzio Catone immersa nella luce del tramonto, scattata da Margaret De Col”.

Print Friendly, PDF & Email