Vinibuoni d’Italia 2020: ottimi risultati per le aziende del Consorzio Vini Frascati

Vinibuoni d'Italia 2020

I vini delle aziende aderenti al Consorzio Tutela Denominazioni Vini Frascati si sono distinti per la loro eccellente qualità anche nell’edizione 2020 della Guida Vinibuoni d’Italia, edita dal Touring Club Italiano, raccogliendo i premi assegnati dalle giurie di tecnici e di winelovers: Corona, Golden Star e Corona del pubblico.

Sono state 4 -sulle 13 distribuite sull’intera regione Lazio- le Corone assegnate ai vini delle aziende aderenti al nostro Consorzio dalla Guida Vinibuoni d’Italia 2020.

La Corona è il massimo riconoscimento della pubblicazione edita dal Touring Club Italiano.

Fontana Candida è stata premiata con il Frascati Superiore Docg Riserva Luna Mater 2018;
Gabriele Magno è stato premiato con il Frascati Superiore Docg Gabriele Magno 2018;
Poggio Le Volpi è stata premiata con il Frascati Superiore Docg Riserva Epos 2018;
Valle Vermiglia è stata premiata con il Frascati Superiore Docg Eremo Tuscolano 2018.

“I vini della Corona sono i vini italiani dell’eccellenza, scelti con voto palese di maggioranza nella sessione finale di degustazione a commissioni riunite su scala nazionale. Sono dunque vini che hanno entusiasmato per l’assoluta espressione del vitigno e del territorio di appartenenza, per la gamma aromatica, per il corpo e l’armonia. Vini di forte identità, il cui ricordo rimane impresso con la capacità di emozionare a lungo”.

L’azienda Castel De Paolis è stata premiata con la Golden Star per il Frascati Superiore 2018 (solo 3 le Golden Star assegnate nel Lazio).

“La Golden Star è assegnata a quei vini che, raggiunte le quattro stelle, hanno ottenuto la nomination per concorrere alla Corona perché, oltre ad esprimere eleganza, finezza, equilibrio, qualità e precisa espressione varietale e del territorio, hanno destato nella commissione di degustazione regionale un’esaltante emozione”.

Castel De Paolis e Fontana Candida hanno ottenuto per i due loro Frascati Superiore Docg finalisti anche la Corona del pubblico, assegnata dalle giurie formate da appassionati, giornalisti e blogger.

“La Corona del pubblico indica i vini votati a Corona dalle commissioni parallele a quelle ufficiali di Vinibuoni d’Italia composte da wine lovers e operatori del settore che hanno partecipato alle finali nella sessione “Oggi le Corone le decido io”.