Villa Aldobrandini, simbolo di Frascati e del Frascati nel mondo

Villa Aldobrandini

Villa Aldobrandini, nota anche come Villa Belvedere, è una delle più belle Ville d’Europa. Fu costruita, come la vediamo noi oggi, tra il 1598 ed il 1602 per volere del cardinale Pietro Aldobrandini su di un edificio preesistente del 1550, su disegno di Giacomo Della Porta. Gioiello di armonia e di grazia, la sua scenografica facciata, che sorge su un’altura panoramica, costituisce lo sfondo dominante della città di Frascati e ne è l’immagine. Ha una storia plurisecolare, divisa tra importanti famiglie e Papato, segnata inoltre dall’intervento di grandi architetti e artisti.

In seguito a Giacomo Della Porta misero le mani sulla struttura anche Carlo Maderno e Giovanni Fontana , e anche l’architetto Carlo Francesco Bizzaccheri: a lui si deve il monumentale ingresso settecentesco visibile dalla principale piazza di Frascati.

La struttura preesistente ereditata da Pietro Aldobrandini, in quanto nipote di Papa Clemente VIII, era appartenuta al monsignor Alessandro Rufini: una villetta che fece costruire sui resti della villa degli Ottavii, la gens del primo imperatore romano Ottaviano Augusto.

Dopo la sua costruzione la villa restò agli Aldobrandini fino al 1681, passando poi ai Pamphili che ne gestirono le pertinenze fino al 1769, anno in cui passò alla famiglia dei Borghese. Uno dei discendenti, Francesco Borghese, ereditando tutti i possedimenti degli Aldobrandini ne acquisì anche il nobile lignaggio tanto che ancora oggi la villa risulta appartenere, nella pratica, alla famiglia Aldobrandini.

All’interno della villa si succedono affreschi e opere – così come al suo esterno – di molti importanti artisti che la frequentarono dal XVII secolo in poi: Ippolito Buti, Jacques Sarrazin, Giovanni Anguilla, Gugliemo Mida, Orazio Olivieri, i fratelli Zuccari, il Cavalier d’Arpino, il Domenichino, Francesco Capriani da Volterra, Domenico e Tommaso Passignano, Giovanni Guglielmi, Giovanni Piancastelli.

L’imponenza artistica di Villa Aldobrandini è da sempre simbolo della città di Frascati e del vino Frascati nel mondo.

Villa Aldobrandini – Via Cardinale G. Massaia 18, Frascati (Roma)

[Crediti foto: I Tesori del Lazio]

Print Friendly, PDF & Email