Tre Stelle ai Barolo 2011 di Amalia Cascina dalla Guida Veronelli 2017

Veronelli

La Guida Oro I Vini di Veronelli 2017 premia per la prima volta Amalia Cascina in Langa, assegnando le Tre Stelle ad entrambi i Barolo di Monforte d’Alba prodotti dalla famiglia Boffa.

Il Barolo Le Coste di Monforte 2011 di Amalia conquista i 92/100, accordati sia da Gigi Brozzoni sia da Daniel Thomases, i due storici curatori della Guida Oro.

La qualità del lavoro effettuato dall’azienda sul nebbiolo da Barolo nella vendemmia 2011, sia in vigna sia in cantina, è qui testimoniato anche dall’assegnazione di 91/100 al Barolo 2011, prodotto con uve in parte provenienti dal cru Le Coste di Monforte e in parte provenienti dal vigneto Fantini di Bussia.

Un’affermazione importante per la qualità dei Barolo che escono dalla cantina di Amalia Cascina in Langa in località Sant’Anna a Monforte.

Apprezzati anche la Barbera d’Alba 2015 (in quest’annata prodotta per la prima volta interamente in acciaio) con 89/100, la Barbera d’Alba Superiore 2013 e il Langhe Nebbiolo 2013 con 88/100, il Dolcetto d’Alba 2015 e il Langhe Rossese Bianco 2014 con 87/100.

VeronelliSi legge (a pag. 138 della Guida Oro I Vini di Veronelli 2017):
Cascina Amalia di pone come un ideale punto di partenza per un viaggio alla scoperta delle Langhe. Rilevata nel 2003 dalla famiglia Boffa, ospita un delizioso Bed & Breakfast dove degustare le prelibatezze di mamma Maria Angela, accompagnate naturalmente dai vini prodotti dal figlio Paolo con le uve dei prestigiosi cru Bussia e Le Coste.

 

 

Print Friendly, PDF & Email