Tempo di guide: 95 punti da DoctorWine al Ch.Cl. Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015 di Rocca delle Macìe

La Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015 premiata da DoctorWine
Il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015 è stato premiato da DoctorWine alias Daniele Cernilli

Quest’anno è il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015 dell’azienda di Castellina in Chianti ad essere premiato con il “Faccino DoctorWine” della Guida Essenziale ai Vini d’Italia di Daniele Cernilli.

Faccino DoctorWine 2020
95/100 e Faccino DoctorWine 2020 alla Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015

L’ultimo riconoscimento della Guida del Doctor -che si aggiunge alle alte valutazioni sul resto delle produzioni di Rocca delle Macìe- è un misuratore dell’elevata qualità dei vini e fa emergere anche un’ottima valutazione dell’operato dello staff di Rocca delle Macìe per l’annata 2015. Un giudizio che testimonia l’alto valore del progetto Gran Selezione, consolidatosi nell’ultimo decennio nelle Tenute vitivinicole di Rocca delle Macìe grazie alla convinzione del patron Sergio Zingarelli.

95/100 è stato il punteggio assegnato alla Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015 che colloca questo vino di Rocca delle Macìe nella rosa dei migliori vini in Italia selezionati sui circa tremila vini pubblicati sulla Guida Essenziale di quest’anno.

Sergio Zingarelli riceverà il premio il prossimo 29 settembre a Milano, durante la conferenza stampa per la presentazione nazionale della Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2020 di DoctorWine alias Daniele Cernilli.

Il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2015 è stato presentato ufficialmente il 17 e il 18 settembre scorsi nel quartier generale di Rocca delle Macìe  agli amici e ai clienti storici. Il lancio ufficiale della nuova annata è un evento annuale ormai consolidato che si svolge nel corso della terza settimana di settembre. Una “festa in famiglia” alla quale sono invitati chef, ristoratori, enoteche e grandi appassionati che hanno l’occasione di degustare per primi, (aldilà dei conclave delle guide) e nel contesto dal quale nasce, l’ultima Gran Selezione e di tastare l’evoluzione delle annate precedenti.