Primavera in Langa

Langa

Il 1° marzo 2017 riapre il B&B di Amalia Cascina in Langa. Notizia che riteniamo più che utile per chi volesse iniziare a pianificare un bel giro nella Langa del Barolo nella vicina primavera e, perché no, durante la prossima stagione estiva.

Un delizioso luogo di soggiorno, in una posizione strategica con la S maiuscola: siamo in località Sant’Anna a Monforte d’Alba, porta sud della Langa del Barolo.

“Ad accogliere gli ospiti non siamo noi, ma la bellezza di questi luoghi”. Mariangela Boffa.

La famiglia Boffa ha trovato in Amalia Cascina un luogo ideale nel quale, oltre a produrre Barolo, offrire la possibilità di condividere la ricchezza del territorio langarolo, marchiato Unesco.

L’ospitalità è curata quotidianamente da Mariangela e dal marito Gigi: saranno loro che vi coccoleranno e vi asseconderanno verso gli itinerari di grande bellezza e cultura, oltre che gastronomici, che sono in grado di fornirvi le Langhe.

Per citarne qualcuno: la medievale Monforte con i suoi ricordi di un burrascoso passato, la golosa Alba con i suoi luoghi dello shopping, Grinzane Cavour, Serralunga, Barolo e Castiglione Falletto con i loro castelli, il borgo neogotico di Pollenzo, le mostre d’arte e d’antiquariato di Cherasco e gli scorci di Santo Stefano Belbo con la poesia di Cesare Pavese.

Tutte possibili tappe di un itinerario che parte da Cascina Amalia, una residenza comoda e accogliente, adagiata tra vigneti dove si producono i vini tradizionali del territorio.

I Boffa hanno acquistato la Cascina storica nel 2003 circa, l’hanno riadattata secondo la loro personalità per offrire un’ospitalità elegante nella sobria schiettezza del luogo, un soggiorno in totale relax, lontano da stress, rumori, traffico, ritmi convulsi, cibi precotti, smog. Un’oasi dove tutto è godibile in nome della natura, della cultura, del vino, in uno dei posti più belli al mondo.

Print Friendly, PDF & Email