L’Eremo Tuscolano e gli Spaghetti di Gragnano alla Nerano

L'Eremo Tuscolano e gli Spaghetti di Gragnano alla Nerano
Gli Spaghetti di Gragnano alla Nerano, ricetta descritta da Marco Rossetti su La Gola e il Cucchiaio

Il Frascati Superiore Eremo Tuscolano dell’azienda agricola Valle Vermiglia trova, come abbiamo visto spesso su queste pagine, un abbinamento ideale con i piatti classici della cucina romana. Ma cosa accade se usciamo fuori dai canoni dell’abbinamento territoriale?

Proveremo da ora in poi a darvi qualche consiglio di abbinamento con l’aiuto delle ricette di due affermati esperti del settore gastronomico, i giornalisti Francesca Topi e Marco Rossetti, con un curriculum che li vede, tra le altre cose, documentaristi per l’agroalimentare per trasmissioni televisive di grande successo; dal 2016 coltivano la loro passione sul sito web La Gola e il Cucchiaio.

Un abbinamento extraterritoriale consigliatissimo per l’Eremo Tuscolano è un piatto tipico campano, più precisamente sorrentino, gli Spaghetti di Gragnano alla Nerano:

[..] La penisola sorrentina, che lo scrittore inglese Norman Douglas alla fine dell’Ottocento definì la terra delle Sirene, è uno dei territori più suggestivi che l’Italia ci offre.

Ancora oggi, come ai tempi dell’autore anglosassone, è capace di estasiare il visitatore, le scogliere che si tuffano a precipizio nel mare, la campagna rigogliosa tappezzata di olivi e viti, sono dei panorami unici. Ma qui anche la gola dell’ospite viene soddisfatta al meglio, i prodotti della terra qui risultano essere ricchi di sapore e profumo, il pesce è sempre fresco, gli allevamenti rispettano tutti le regole della genuinità. La cucina di questo territorio è ricca di ricette realizzate solo con i prodotti locali, tra queste spicca quella degli spaghetti alla Nerano, piatto inventato da Maria Grazia appunto del paesino inerpicato sulla costa.

Ingredienti per quattro per gli Spaghetti di Gragnano alla Nerano:

360 grammi di spaghetti di Gragnano
500 g. di zucchine tipo napoletane
200 g. di provolone del Monaco
60 g. di parmigiano
olio evo
1 spicchio di aglio
sale e pepe
basilico

Realizzazione per gli Spaghetti di Gragnano alla Nerano:

Tagliare a rondelle le zucchine e friggerle in abbondante olio. Grattugiare il provolone e il parmigiano. Scolare le zucchine e lasciare l’olio nella padella, asciugare l’ortaggio sulla carta assorbente. Frullare un terzo delle zucchine, scolare la pasta al dente e farla saltare in padella assieme alle zucchine frullate, aggiungere i formaggi e mantecare aiutandosi con un mestolo di acqua di cottura della pasta, in fine aggiungere le rondelle di zucchine, saltare un paio di minuti e spegnere il fuoco, prima di servire guarnire con il basilico. [..]

Perché è un ottimo abbinamento:
Le caratteristiche organolettiche che segnano questo Frascati Superiore ottenuto dal blend di malvasia del Lazio, malvasia di Candia, trebbiano giallo e toscano, bombino bianco, sono molto in sintonia con preparazioni a base di verdure (le zucchine della nostra ricetta), fritture (zucchine fritte come guarnizione finale), formaggi grattugiati o fusi (provolone del Monaco e parmigiano) e piatti in cui ci sia una naturale tendenza dolce -e qui siamo di fronte ad un piatto di Spaghetti di Gragnano, un carboidrato, appunto- e in cui non manchi un pizzico di aromaticità (qui basilico e un profumato olio extravergine, magari della Penisola Sorrentina).
L’impianto aromatico di cui è dotata la malvasia del Lazio (o Puntinata) saprà ben accompagnare i profumi del piatto, l’acidità conferita al vino dai trebbiani farà da contraltare alla grassezza dei formaggi e alla leggera frittura delle verdure, il giusto contributo alcolico andrà ad asciugare l’apporto di untuosità al piatto dell’extravergine, e la vena sapido-minerale, dovuta all’apporto dei suoli vulcanici su cui vengono allevati i vitigni coinvolti nel blend, sarà la giusta risposta alla naturale tendenza dolce del piatto di carboidrati e verdure; senza considerare, nel finale, una sigla squisitamente vegetale che firma questo gradevolissimo abbinamento tra tradizione laziale e tradizione campana.

[Fonte Ricetta: Spaghetti di Gragnano alla Nerano, 22 Luglio 2019, di Marco Rossetti su www.lagolaeilcucchiaio.it]

Print Friendly, PDF & Email