Fiorano Bianco 2018 premiato a Milano da DoctorWine

Fiorano Bianco 2018 premiato da DoctorWine 2021

Il Fiorano Bianco della Tenuta di Fiorano di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi vale ancora una volta il “Faccino” DoctorWine*.

Il Fiorano Bianco, infatti, bissa il successo dello scorso anno, e anche con l’annata 2018 conquista il massimo riconoscimento della Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2021 firmata da Daniele Cernilli alias DoctorWine.

Il blend di grechetto e viognier -prodotto dal Principe Alessandrojacopo con il supporto di Lorenzo Costantini nelle vigne della campagna romana che costeggiano l’Appia Antica- si era già distinto in passato agli occhi di Daniele Cernilli e dello staff di degustatrici e degustatori della Guida Essenziale. Oltre che con l’annata 2017 premiata lo scorso anno, infatti, il Fiorano Bianco si vide assegnare il “Faccino” DoctorWine già nell’edizione 2016 con l’annata 2013.

Il Fiorano Bianco 2018 sarà presente in degustazione a Milano durante l’open-tasting in programma durante la due giorni di Presentazione Nazionale della settima edizione della Guida che si svolgerà sabato 3 e domenica 4 ottobre 2020 presso l’Hotel Principe di Savoia di Piazza della Repubblica.

Per via delle disposizioni sanitarie vigenti all’open-tasting -con tradizionali banchi d’assaggio gestiti da sommelier- potranno accedere, a gruppi contingentati, solo coloro che parteciperanno ai seminari di degustazione dell’articolato programma messo in piedi da Daniele Cernilli e il suo staff (sabato 3 dalle 13,30 alle 17,30 e domenica 4 dalle 10,30 alle 17,30), una formula pensata per soddisfare la curiosità degli appassionati nel totale rispetto delle precauzioni imposte.

Nel seminario che si svolgerà nella Sala Cristalli dell’Hotel Principe di Savoia domenica 4 ottobre -dalle 16,30 alle 17,30 e dal titolo “Internazionali d’Italia”- sarà in degustazione anche il Fiorano Rosso 2015 della Tenuta di Fiorano.

Per prenotare bisogna acquistare il biglietto al seguente link: https://shop.doctorwine.it/prodotti/eventi/internazionali-ditalia-0410-h-1630-sala-cristalli

Per ulteriori dettagli https://www.doctorwine.it/

 

 

*Il simbolo del Faccino “Significa che ci metto la faccia”, spiega Daniele Cernilli nell’introduzione della sua guida, “mi espongo in prima persona sia che l’abbia assegnato personalmente sia che me lo abbia proposto uno dei collaboratori. I “faccini” di DoctorWine [..] premiano i migliori vini dell’anno”.

Print Friendly, PDF & Email