VI edizione del Nettuno Wine Festival

03Set18:0023:00VI edizione del Nettuno Wine Festival

Dettagli

3 settembre, Nettuno Wine Festival un evento tutto dedicato alla valorizzazione dei  vitigni autoctoni regionali

Protagonista ancora una volta  il  Cacchione, la  varietà decantata già dagli antichi Romani che proprio in questa porzione di territorio ha trovato le caratteristiche agronomiche migliori e la sapienza artigiana di vignaioli attenti come Cantina Bacco e Casa Divina Provvidenza, per tramandarsi fino ai giorni nostri.

Giunto alla sua sesta edizione, il  Nettuno Wine Festival si proporrà  al pubblico come un vero scrigno di tesori oggi testimoni del ricco patrimonio enologico e della tradizione gastronomica millenaria che caratterizza il prezioso borgo medievale a sud di Roma.  Esclusive che saranno al centro anche del convegno che anticiperà la manifestazione: “Cambiamenti climatici e vitigni autoctoni. Quale futuro?”, promosso dalle associazioni  DOVI (Denominazione di Origine Vitigni Italici) e ARGA Lazio (Gruppo di specializzazione della Federazione Nazionale della Stampa Italiana), in programma nel pomeriggio a Nettuno presso l’Enoteca 1821 dell’Azienda agricola Casa Divina Provvidenza. Il tutto per un itinerario alla scoperta del gusto che, dalle ore 18 alle ore 23, si snoderà da Piazza Cesare Battisti lungo le vie più caratteristiche del centro storico, animate per l’occasione da 13 punti di degustazione, 27 ristoranti, 12 stand dedicati alle proposte enologiche  e tanta, tantissima musica dal vivo. Ambasciatori dell’enogastronomia nettunese ai quali si affiancheranno i Consorzi di Tutela e le Strade dei vini del Lazio: Cantina Bacco, Casa Divina Provvidenza, Vigneti Fontana, Ristorante In mezzo al mare, Max al Portico, Satricvm Food & Wine, Loft 76 – Burger & Wok, Salsedine, Alceo,  Acero, Dal Folle, Mate, La Campana,  Gelateria I Nobili, Brace 2.0,  Miranda, Fraschetta Blues, Sfiziami, Mastro Arrosticino,  Da Squalo,  Gelateria Colalucci, Fraschetta I 5 Sensi, Sotto Sopra, Pizzeria Verace, The Roses, Lime Tropical Bistrot, Culto, Il Veliero,  Moj,  Kinsale Irish Pub

Immancabile, tra questi, anche la presenza dei ragazzi dell’Istituto alberghiero Apicio Colonna Gatti di Anzio che illustreranno al pubblico tutte le peculiarità dei vini e dei piatti identitari che si potranno degustare durante il percorso.

Per la partecipazione all’evento è già possibile acquistare in prevendita sul sito eventbrite.it il kit di degustazione composto da una bazza personalizzata con calice serigrafato, un passaporto con l’intero itinerario tracciato e  i  tagliandi necessari per gli assaggi.

Più info

Orari

(Domenica) 18:00 - 23:00