Eremo Tuscolano 2019: Corona di Vinibuoni d’Italia 2021

Eremo Tuscolano 2019

Il Frascati Superiore Eremo Tuscolano 2019 è stato premiato con la Corona* dal panel di degustatori che compongono la commissione nazionale della Guida Vinibuoni d’Italia 2021, edita dal Touring Club Italiano,

Per il terzo anno consecutivo l’Eremo Tuscolano di Valle Vermiglia -il Frascati Superiore pensato e realizzato dal patron Mario Masini nelle sue vigne a Monte Porzio Catone- si aggiudica il massimo riconoscimento dalla Guida Vinibuoni d’Italia.

In questo delicato periodo storico il vino italiano riparte dagli autoctoni: in questo caso sono la malvasia del Lazio, malvasia di Candia, trebbiano giallo, trebbiano toscano e bombino bianco a dar voce all’autenticità territoriale del Frascati Superiore Eremo Tuscolano.

L‘Eremo Tuscolano 2019 ha meritato il massimo riconoscimento attribuito nelle degustazioni finali solo a 623 vini in Italia. Le finali si sono svolte dall’1 al 4 settembre a Vezza d’Alba, con le commissioni guidate dai curatori nazionali della guida Mario Busso e Alessandro Scorsone.

*“I vini della Corona sono i vini italiani dell’eccellenza, scelti con voto palese di maggioranza nella sessione finale di degustazione a commissioni riunite su scala nazionale. Sono dunque vini che hanno entusiasmato per l’assoluta espressione del vitigno e del territorio di appartenenza, per la gamma aromatica, per il corpo e l’armonia. Vini di forte identità, il cui ricordo rimane impresso con la capacità di emozionare a lungo”.

Corona 2021 Eremo Tuscolano

Print Friendly, PDF & Email