Degustazioni indimenticabili a Palagetto / igrandivini.com

Palagetto

Da igrandivini.com, 5 luglio 2019, “Degustazioni indimenticabili a Palagetto”, articolo a firma Carlotta Lettieri

Alla scoperta di etichette uniche e di un territorio ricco di fascino e storia

Perdersi tra colline ricoperte di vigneti, scoprire i segreti del vino nelle stanze in cui esso nasce e si trasforma, degustare un bicchiere immersi negli odori della cantina. Questo e molto altro è possibile presso l’Azienda Agricola Palagetto. Situata nel cuore della Toscana, a pochi passi da San Gimignano, la tenuta propone ogni giorno tour della cantina e degustazioni guidate su prenotazione adatte ad ogni tipo di visitatore.

“L’attenzione per il cliente è la nostra forza” – spiega Arianna Fioravanti, proprietaria dell’azienda. Quello che cerchiamo di fare è offrire ogni volta un’esperienza che venga il più possibile incontro alle esigenze del visitatore. C’è chi preferisce degustare solo vini bianchi, dedicando la visita alla scoperta della Vernaccia, chi invece opta per il rosso e vuole assaggiare i nostri Brunello di Montalcino e Rosso di Montalcino, fino ad arrivare a chi desidera fare un percorso che abbracci l’intera nostra produzione. A Palagetto è possibile soddisfare la curiosità di tutti”.

Tante, dunque, le proposte di degustazione con la possibilità di abbinare ad ogni esperienza una selezione di formaggi, miele e/o salumi toscani. “Tutti i prodotti che presentiamo in accostamento ai nostri vini sono rigorosamente locali – continua Arianna. L’obiettivo è quello di far immergere completamente il visitatore nei sapori e nell’atmosfera toscana autentica”.

Se poi si vuole provare un’esperienza ancora più coinvolgente, a Palagetto è possibile anche pranzare in cantina: “E’ la formula ‘Light Lunch’ – conclude – che porta in tavola i piatti tipici della tradizione contadina accompagnati dai vini dell’azienda”. Qualunque sia il percorso scelto comunque il primo passo è la visita alla cantina dove è possibile vedere con i propri occhi i luoghi in cui l’uva si trasforma in vino e conoscere le diverse fasi di produzione. Meta finale l’affascinante sala delle botti che fa da sfondo alla degustazione: una scelta, questa, che fa sì che il visitatore non perda il contatto con il suggestivo mondo della barriccaia anche quando assaggia il prodotto ormai finito.

Per conoscere le diverse proposte di degustazione dell’Azienda Agricola Palagetto e prenotare una visita basta accedere al sito www.palagetto.it. Possibilità di tour anche per turisti stranieri in tedesco, inglese, francese e spagnolo.

Trovate qui l’intero articolo.

 

Print Friendly, PDF & Email