Amalia Cascina in Langa a Roma per Terraviva 2016 | 29 e 30 maggio

Terraviva

I vini di Amalia Cascina in Langa in degustazione a Roma domenica 29 e sabato 30 maggio durante “Terraviva 2016”, un momento pensato per un confronto concreto e diretto tra appassionati, operatori del settore e produttori, con l’assaggio dei vini di oltre 50 aziende, molti presentati nelle nuove annate in commercio.

Tra questi anche le novità delle famiglia Boffa di Amalia Cascina in Langa, con i loro vini prodotti a Monforte d’Alba: Barolo, Barolo Le Coste di Monforte, Dolcetto d’Alba, Barbera d’Alba e Barbera d’Alba Superiore , Langhe Nebbiolo e Langhe Rossese Bianco.

I vigneti di Amalia Cascina in Langa, storicamente vocati per la produzione di vini d’eccezione, si trovano tutti nel comune di Monforte d’Alba: da un ettaro del vigneto Le Coste arriva il Barolo Le Coste di Monforte; ancora dedicato a nebbiolo da Barolo è il vigneto Fantini, due ettari, nell’areale storico della Bussia; il vigneto Salicetti, meno di un ettaro, limitrofo alla Bussia, con la rivalutazione del rossese bianco, preesistente e ancora rarissimo in zona; il vigneto Montagliarotto, circa 6 ettari e mezzo, di cui 1,2 ettari di nebbiolo in proprietà dedicato a nebbiolo e barbera, che vanno ad affiancare il nucleo originario aziendale di tre ettari, il vigneto Sant’Anna, dedicato anche soprattutto al dolcetto oltre che alla barbera.

L’appuntamento con Terraviva 2016 è a Roma presso i Casali di Capobianco, in via Nomentana 1451. La famiglia Boffa di Amalia Cascina in Langa e gli altri produttori vi attendono per condividere un momento di assaggio domenica 29 maggio, dalle ore 11 alle ore 19, e lunedì 30 maggio, dalle ore 10 alle ore 15.

Ulteriori dettagli disponibili su terravivaroma.it