wine2wine 2016 / Le Donne del Vino raccontano come sedurre le consumatrici online

wine2wine

Le Donne del Vino a Verona per wine2wine 2016

A Verona il 7 dicembre un convegno sull’importanza e sui modi di parlare con l’universo femminile usanto il web.

Più della metà dei wine blogger USA sono donne, il 47% di chi compra il vino online è donna (la percentuale scende al 39% in Italia). Nel nostro Paese i consumatori abituali donne sono la metà degli uomini (11%) ma fra quelli sporadici eguagliano le percentuali maschili (24%). Le donne sono sempre più protagoniste delle shopping di vino in USA, Giappone, India, Svezia. E ancora, secondo l’ultimo rapporto del Censis-Ucsi, per la prima volta in Italia nel 2016 le donne superano gli uomini nell’utilizzo di internet con un 74,1% di utenza (nel 2011 erano il 43,2%) rispetto al 73,2% degli uomini.

Ecco perché parlare di vino alle donne online è sempre più importante ed ecco perché il principale forum italiano sul business del vino wine2wine che va in scena il 6 e 7 dicembre a Verona, ha accettato la proposta di Donatella Cinelli Colombini, presidente dell’Associazione Nazionale Le Donne del vino, di dedicare un focus proprio su questo argomento.

wine2wine 2016

Imparare il marketing del vino di lusso da Giovanni Geddes da Filicaja mago del Masseto e di Ornellaia, capire come trasferire nel vino il successo della moda italiana in Cina ascoltando Salvatore Ferragamo Jr sono arricchimenti professionali che non capitano tutti i giorni. Questo il livello di wine2wine che propone 33 convegni in due giorni con un ritmo serratissimo e interventi telegrafici. È proprio la velocità il tratto distintivo del forum creato all’interno di Veronafiere per spostare la convegnistica fuori da Vinitaly puntando sulla comunicazione e sul marketing invece che sugli aspetti produttivi.

Una rivoluzione nel mondo lento e ormai polveroso della convegnistica italiana dedicata al vino. Invece a wine2wine è tutto smart anche la macedonia di inglese e italiano e l’abbigliamento cool di molti partecipanti che fanno sentire vecchio chi non è multietnico e nativo digitale.

DONNE DEL VINO A WINE2WINE 2016

Le Donne del Vino sono presenti in forza e hanno indetto anche un consiglio di amministrazione aperto alle socie per accrescere attenzione e presenze. Il convegno in programma mercoledì 7 dicembre ore 14,30, moderato dalla Presidente DDV Donatella Cinelli Colombini, si intitola “Come parlare di vino alle donne online” e ha un parterre di relatori top:

Felicity Carter (Wine Business International): Donne e storytelling online

Gabriele Micozzi (Università Luiss): Vino donne e seduzione

Alessandro Olivieri (Vinitaly Wine Club): E-commerce di vino al femminile

Cecilia Robustelli (Università Modena e Reggio Emilia, consulente Presidente della Camera): Il genere di-vino femminile

Paola Pizza (Psicologa, consulente aziendale, curatrice del blog www.psicologiadellamoda.com): Tacchi e vino: dinamiche psicologiche del consumo di moda

Micozzi è appena sceso da un aereo dalla Cina. Robustelli ha finito da pochi giorni di far lezione al Trinity College di Oxford. Carter è always on con il portale di cui è redattore capo. Insomma un parterre di super esperti che hanno molto da dire sul nuovo consumatore donna di vino di qualità.

wine2wine_2

Altre info sul blog: www.ledonnedelvino.it

Associazione Nazionale Donne del Vino 02 867577, info@ledonnedelvino.com

***Comunicato Stampa a cura dell’Ufficio Stampa Associazione Nazionale Donne del Vino


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]