Vinitaly Day#2 / Crowdfunding per una scuola sostenibile

Si parla di Wine School of Sustainability durante questo Vinitaly 2016 allo stand di Salcheto Padiglione 9 Stand D-14.

Promotore attivo di questo nuovo progetto per la sostenibilità è Michele Manelli, Presidente della Salcheto di Montepulciano:“Perché è semplice, dobbiamo rendere economico il prodotto sostenibile.”

Per saperne di più vale la pena di incontrare Michele Manelli in questi giorni di Vinitaly, sui suoi banchi di scuola.

La Wine School of Sustainability si propone al Vinitaly per cercare il sostegno della più ampia comunità immaginabile: quella del crowdfunding. La campagna di raccolta fondi è stata aperta su Indiegogo la mattina del 10 aprile e chiuderà il 10 giugno (https://www.indiegogo.com/projects/wine-school-of-sustainability#/). I contributi raccolti anche grazie ai prodotti -buoni e sostenibili- messi a disposizione, saranno destinati ad erogare borse di studio per quegli imprenditori e collaboratori delle piccole e medie imprese che popolano la filiera del vino e faticano ad accedere ad informazione e formazione qualificata.

La prima attività in programma della Wine School sarà il Master in Wine Sustainability (Marketing and Business Administration, in lingua inglese) in programma per settembre 2016.

La Wine School of Sustainability è una partnership Salcheto/Santachiaralab/Università di Siena.


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]