Vinitaly 2019 Day#1: Rocca delle Macìe e Decanter insieme per quattro giorni

Decanter

Primo giorno di Vinitaly. Da dove iniziare? Il consiglio è quello di partire con la proposta del Decanter Award Showcase che vi aspetta nella Hall 9 Stand B11.

Tra i vini in degustazione è orgogliosamente presente anche un vino simbolo dell’azienda di Castellina in Chianti, Rocca delle Macìe.
Troverete infatti in assaggio il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2014 che ha ottenuto la Platinum Medal del DWWA 2018, 97/100 per il Decanter World Wine Award.

Un riconoscimento a livello internazionale importante non solo per una singola azienda, ma l’immagine del vino italiano: “La sfida ad un posizionamento sempre più alto nella considerazione del valore del nostro vino si vince con la qualità -continua Zingarelli- sia sulla scena nazionale che soprattutto internazionale, laddove il vino è riconosciuto come uno dei simboli più pregiati del made in Italy”.

Il Decanter World Wine Awards 2018 è giunto alla sua quindicesima edizione ed è attualmente considerato tra i più prestigiosi al mondo grazie all’autorevolezza dei degustatori che fanno parte del panel e alla rigorosa procedura di selezione operata per arrivare all’assegnazione della medaglia più “pesante”, la Platinum.

Il Chianti Classico Gran Selezione Sergio Zingarelli 2014 sarà presente in assaggio presso lo stand di Decanter durante tutto il periodo del Vinitaly.

Per tutti gli altri vini della produzione di Rocca delle Macìe e per il racconto delle molte novità lo staff vi aspetta presso lo Stand D8 del Padiglione 9.

Trovate qui di seguito l’articolo riepilogativo per tutto il Vinitaly di Rocca delle Macìe:
Ancora un altro capitolo per Rocca delle Macìe / Vinitaly 2019

 


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]