Vinitaly 2017 Day#1: Fiorano Rosso 2011 di Tenuta di Fiorano ai Tre Bicchieri 2017

Fiorano Rosso 2011

Appuntamento consigliato oggi, domenica 9 aprile, primo giorno del Vinitaly 2017, quello con l’assaggio del Fiorano Rosso 2011 della Tenuta di Fiorano del Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi, in degustazione durante la presentazione veronese dei Tre Bicchieri 2017 assegnati dal Gambero Rosso che si svolgerà dalle ore 11,30 alle ore 16,30 presso la Sala Argento, nel piano interrato del Palaexpo, Ingresso A2.

“[..] il Fiorano Rosso di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi. La versione 2011 farà tornare in mente i vecchi Fiorano dello zio Alberico, a chi quei vini ha bevuto e amato.”: così se ne ha parlato la redazioni vini del Gambero Rosso nel lancio dell’Anteprima Tre Bicchieri 2017 Lazio.

Il Fiorano Rosso 2011 di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi è tra i soli 4 vini rossi del Lazio premiati in questa edizione del Gambero Rosso e si afferma così come una delle più importanti novità tra i vini rossi dell’intero panorama nazionale.

Un vino che va cercato ed inseguito per l’altissima qualità che rappresenta.

La Tenuta di Fiorano di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi ha dimostrato di distinguersi per la qualità della sua proposta all’interno del comparto vitivinicolo del Lazio anche con il Fiorano Bianco 2013 che lo scorso anno si è aggiudicato i Tre Bicchieri per l’edizione 2016 del Gambero Rosso.

***

Il Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi vi aspetta, in questa cinquantunesima edizione del Vinitaly, dal 9 al 12 aprile a Verona nel Padiglione 7 presso lo stand F7 per farvi assaggiare le nuove annate dei vini provenienti dalla Tenuta di Fiorano sull’Appia Antica, alle porte di Roma.

Il pubblico di Verona sarà il primo ad assaggiare tutte insieme le nuove annate dei vini della Tenuta di Fiorano.

In degustazione: Fiorano Rosso 2012, Fiorano Bianco 2015, Fioranello Rosso 2015 e Fioranello Bianco 2016, vini espressione di un territorio straordinario, incontaminato e tutelato con fermezza dal Principe Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi.

La Tenuta di Fiorano di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi sarà presente quest’anno per la prima volta con i suoi vini anche nella Regione Lazio, Padiglione A, Stand 47 per tutta la durata del Vinitaly: scelta fortemente voluta dal Principe per ribadire lo stretto legame della sua azienda con il terroir unico e irriproducibile del Vulcano Laziale del quale i suoi vini si fanno portavoce nel mondo.

Gli altri appuntamenti:

domenica 9 aprile, dalle ore 15,30 alle ore 16,30, Padiglione 10 stand A4/B4, seminario organizzato da Doctor Wine alias Daniele Cernilli – I Rossi del Centro (Red Wines from Central Italy) con in degustazione il Fiorano Rosso 2011 della Tenuta di Fiorano di Alessandrojacopo Boncompagni Ludovisi.  Saranno inoltre disponibili in assaggio, per tutto il periodo della Fiera dal 9 al 12 aprile, il Fiorano Rosso 2011 e il Fiorano Bianco 2014;

lunedì 10 aprile, alle ore 15 nel Padiglione 7 Stand F7 il Principe aprirà eccezionalmente una vecchia annata del Fiorano Rosso prelevate dalla sua cantina storica: solo attraverso l’assaggio di tali millesimi, passati alla storia come leggenda del vino del Lazio, si possono realmente intuire le enormi potenzialità dei vini attuali e del terroir da cui provengono.

 


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]