Vernaccia di San Gimignano Ventanni 2016 Arianna / Scheda tecnica

Vernaccia di San Gimignano Ventanni 2016 Arianna

La scheda tecnica della Vernaccia di San Gimignano Ventanni 2016 Arianna di Palagetto, azienda di San Gimignano in Toscana. 

Denominazione: Vernaccia di San Gimignano Docg
Vitigni: vernaccia di San Gimignano 100%
Gradazione alcolica: 13,5%
Numero di bottiglie prodotte: 2.800

Vigneto di provenienza: la vernaccia per questo vino arriva dalla selezione in campo delle uve dei Vigneti Palagetto, situati in località Monteoliveto, nei pressi della cantina di vinificazione.

Tipologia del terreno:
sabbie di origine pliocenica risalenti al periodo compreso tra 6,8 e 1,8 milioni di anni fa
Altitudine del vigneto: compresa tra 280 e 320 metri sul livello del mare
Età delle vigne al tempo della vendemmia per questo prodotto: tra 15 e 20 anni
Esposizione delle vigne: sud est
Superficie del vigneto: 2 ha

Sistema di allevamento: cordone speronato
Sesto d’impianto:  2,50 m X 0,80 m
Numero ceppi per ettaro: 4.000
Resa: 70 quintali per ettaro, ben al di sotto del valore stabilito dal disciplinare
Conduzione agronomica: agricoltura biologica

Epoca di vendemmia: metà settembre

Raccolta: manuale in cassette per effettuare una prima selezione delle uve in vigneto, successiva selezione anche in cantina prima di essere lavorate
Vinificazione: le uve destinate alla produzione della Ventanni vengono sottoposte a diraspatura e criomacerazione carbonica prefermentativa per 12 ore, con temperature controllate che si aggirano intorno ai 10°. Successivamente le uve vengono pressate e il mosto ottenuto da una prima pressatura viene sottoposto a decantazione statica. L’inoculo prevede l’utilizzo di lieviti criofili e la fermentazione iniziale avviene in acciaio termocondizionato a bassissima temperatura. La fermentazione continua poi in tonneau di rovere francese di secondo passaggio fino alla completa trasformazione degli zuccheri. Il contatto con le fecce di fermentazione è prolungato generalmente per circa 6 mesi e l’estrazione è stimolata da frequenti batonnage.  Il vino è poi successivamente assemblato e lasciato maturare ulteriormente in vasche di cemento per un anno e mezzo circa.

Affinamento in bottiglia: il vino prosegue per circa 4 mesi con l’affinamento in bottiglia prima della commercializzazione.

Prima annata prodotta: 2012

Curiosità: Ventanni è stato il vino precursore della nuova linea Arianna. Alla vernaccia di San Gimignano, sempre lei, la vera regina del territorio, Arianna ha affidato il compito di festeggiare un doppio compleanno, i 20 anni della Palagetto e i suoi: per questo in etichetta c’è il suo ritratto. Un vino concepito per esaltare i caratteri di determinazione e caparbietà di Arianna, nonché la sua voglia di sperimentare cose nuove alzando sempre di più l’asticella. Arianna vuole arrivare a proporre qualcosa di più intimamente personale, che soddisfi, sempre nel rispetto della materia prima di partenza, il suo desiderio di migliorarsi costantemente, vendemmia dopo vendemmia, mettendo in pratica l’esperienza che sta maturando in una azienda che cresce insieme a lei.

Per saperne di più sulla Vernaccia di San Gimignano Ventanni 2016 Arianna di Palagetto:


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]