The Barolos of the Langhe Hills: Cascina Amalia in Piedmont, Italy / thechosentable.com

Foto di Rowena Dumlao-Giardina

Da thechosentable.com, 2 gennaio 2019, “The Barolos of the Langhe Hills: Cascina Amalia in Piedmont, Italy”, a firma Rowena Dumlao-Giardina

Al seguente link  https://thechosentable.com/2019/01/02/the-barolos-of-the-langhe-hills-cascina-amalia-in-piedmont-italy troverete un approfondito articolo sulla produzione di Amalia Cascina in Langa in lingua inglese di cui vi proponiamo alcuni passaggi in italiano e le degustazioni dei vini qui di seguito.

[..] Proseguendo con successo nella produzione di vini di alta qualità, [..] la famiglia Boffa ha ampliato la tenuta offrendo ai propri ospiti  la possibilità di soggiornare nel suo Resort, allestendo una nuova cantina e acquisendo nuovi vigneti nei prestigiosi cru di Barolo, Fantini a Bussia e Le Coste a Monforte. Amalia Cascina continua a produrre vini di qualità superiore che rispettano il territorio e la tradizione piemontese pur mantenendo la sua origine di azienda familiare. Maria Angela si occupa dell’ospitalità, Gigi sovrintende alla gestione delle attività generali della tenuta mentre il figlio Paolo partecipa alla produzione complessiva dei vini [..]

[..] In un giorno di dicembre [..], Paolo Boffa ha organizzato una degustazione privata presso il Ristorante L’Arcangelo a Roma. L’abbinamento dei piatti romani dello Chef Arcangelo Dandini con i vini piemontesi ha espresso il meglio delle due regioni [..]

Langhe Rossese Bianco DOC 2016. Realizzato al 100% con Rossese Bianco da viti coltivate a 450 metri sul livello del mare, su terreno in parte composto da argilla con calcare e in parte da terreno sabbioso che risale all’epoca tortoniana. Il Rossese Bianco è un raro vitigno a bacca bianca che è stato coltivato in abbondanza nelle regioni italiane della Liguria e del Piemonte ma negli anni la sua coltivazione e produzione vinicola è fortemente diminuita lasciando solo cinque produttori piemontesi specificamente nei comuni di Monforte d’Alba e Roddino, uno di loro Amalia Cascina. Fermentato in acciaio, viene affinato in parte in barrique di rovere francese per 12 mesi e in parte in acciaio prima di essere assemblato e imbottigliato. Il vino risultante è equilibrato e giallo paglierino con spiccata acidità e buona sapidità. Ha una lunga persistenza in bocca con frutti tropicali maturi e alcuni aromi terziari tra cui la nocciola.

Amalia Cascina 2

Dolcetto d’Alba 2016. Prodotto con uve rosse Dolcetto 100% da vigne coltivate ad un’altitudine di 450 metri sul livello del mare in un terreno a tessitura mista di gesso e argilla del periodo serravalliano e tortoniano. Macerazione per 6-8 giorni; fermentato e affinato in acciaio inox per 8 mesi prima di essere imbottigliato. Il vino risultante ha un buon corpo con un aspetto rosso porpora. Al palato c’è persistenza, è fruttato (frutti rossi, bacche scure), ha buona acidità, sapidità, è moderatamente tannico e rotondo. È molto piacevole da bere nella sua giovinezza.

Amalia Cascina 8

Barbera d’Alba DOC 2016. Prodotto con uve rosse Barbera 100% da vigne coltivate ad un’altitudine di 450 metri sul livello del mare su un terreno a tessitura mista di gesso e pietra calcarea del periodo serravalliano e tortoniano. Fermentato e affinato in acciaio inox per 7 mesi prima dell’imbottigliamento. Questa è la seconda annata in cui la Barbera d’Alba è stata lavorata esclusivamente in acciaio. Il vino risultante ha corpo medio con colore rosso porpora. Moderatamente complesso, cui sono evidenti gli aromi di bacche rosse e le tracce di viola. Persistente in bocca con ottima acidità.

[..]

Amalia Cascina 7

Langhe Nebbiolo 2016. Prodotto con uve rosse Nebbiolo 100% da vigne coltivate ad un’altitudine di 450 metri sul livello del mare su un terreno a tessitura mista di argilla e calcare del periodo serravalliano e tortoniano. La macerazione avviene tra 5 e 6 giorni, la fermentazione e l’affinamento in acciaio per circa 8 mesi. Le caratteristiche varietali si amplificano con il suo breve invecchiamento in acciaio con la tipica trasparenza rosso rubino mostrandosi nel bicchiere con aromi complessi e intensi di spezie dolci, violette, petali di rosa e bacche rosse. Tannico, fresco in bocca con moderata sapidità.

Amalia Cascina 9

Barolo DOCG 2014. Prodotto con uve rosse Nebbiolo 100% dai vigneti coltivati nei cru di Amalia Cascina di Fantini alla Bussia e Le Coste di Monforte, su terreni prevalentemente sabbiosi [..] di epoca tortoniana. La macerazione e la fermentazione in acciaio si sono svolte in circa 20 giorni. Il 2014 è stato un anno difficile dal punto di vista climatico con molte piogge e temperature fredde. Questo Barolo è il risultato dell’assemblaggio delle migliori uve di entrambi i vigneti invecchiati  in botti di rovere francese da 26 ettolitri per 24 mesi. Il vino che ne deriva è armonioso, corposo con un colore rosso rubino, complessità al naso e al palato di bacche rosse, ciliegie scure, frutti, spezie e sottobosco. In bocca è presente una buona acidità, media sapidità, rotondità data dall’invecchiamento, è un vino moderatamente tannico e persistente.

[..]

 

Barolo Bussia DOCG 2013. Prodotto con uve rosse Nebbiolo 100% provenienti da ceppi di 10 anni dal vigneto Fantini in Bussia, [..]. La macerazione e la fermentazione hanno avuto luogo per circa 20 giorni, poi sono maturati in botti grandi di rovere francese da 26 ettolitri per 24 mesi e poi più mesi di affinamento in bottiglia. Questa è la prima annata dal cru Fantini della Bussia. Il vino che ne deriva ha una personalità più forte e più prominenza nelle sue caratteristiche rispetto agli altri Barolo nella produzione della cantina. Mantiene complessità al naso e al palato, persistenza, buona sapidità e calore in bocca.

Amalia Cascina 16

 

[..]


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]