Ser Gioveto 2013 Rocca delle Macìe / Scheda tecnica

Ser Gioveto

La scheda tecnica del Ser Gioveto 2013 di Rocca delle Macìe, azienda di Castellina in Chianti in Toscana

Denominazione: Toscana Igt
Vitigni: sangiovese 80%, cabernet sauvignon e merlot 20%
Gradazione alcolica: 13,5%
Numero di bottiglie prodotte: 28.000 circa

Vigneto di provenienza: Le Macìe (interamente rinnovato nel 2000)
Tipologia del terreno: calcari marnosi intercalati da argilloscisti, arenarie e galestro Altitudine del vigneto: circa 350 metri sul livello del mare
Età delle vigne: 20 anni in media
Esposizione delle vigne: prevalentemente a sud ovest
Sistema di allevamento: cordone speronato
Numero ceppi per ettaro: 4.800
Resa: 60 quintali per ettaro, al di sotto del valore stabilito dal disciplinare Conduzione agronomica: lotta integrata

Epoca di vendemmia: fine settembre
Vinificazione: le uve sono rigorosamente raccolte a mano e depositate in cassette, operando una prima selezione dei grappoli direttamente in vigna. La vinificazione è svolta in acciaio, segue maturazione in barrique di rovere francese per un periodo di almeno 12 mesi; segue un affinamento in bottiglia di altri 12 mesi prima della commercializzazione.

Prima annata prodotta: il primo imbottigliamento è del 1985

Curiosità: il Ser Gioveto è un’etichetta importante per più di un motivo; storicamente, poiché è stato il primo taglio aziendale del vitigno sangiovese proveniente dal vigneto Le Macìe, presente qui in prevalenza, con una piccola quota di merlot e cabernet; simbolicamente, poiché è il vino che Italo Zingarelli ha dedicato a suo figlio Sergio (Ser Gioveto), prodotto per la prima volta nel 1985, anno in cui Sergio Zingarelli iniziò ad affiancare il padre nella conduzione aziendale.


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]