L’Eremo Tuscolano conferma la sua bontà anche sulla Guida I Vini di Veronelli 2019

Eremo Tuscolano

Quella del Frascati Superiore Eremo Tuscolano di Valle Vermiglia è una presenza costante nella Guida Oro I Vini di Veronelli sin da quello che fu considerato un Grande Esordio sei anni fa con la prima annata prodotta, la 2012.

Da allora, in ogni edizione, il vino concepito da Mario Masini sui suoli vulcanici e freschi del monte Tuscolo a Monte Porzio Catone,  come progetto di rilancio e recupero del Frascati, si è costantemente posizionato come prodotto da apprezzare per la sua bontà, spuntando sempre una valutazione superiore agli 85 centesimi* da parte del curatore storico della Guida Gigi Brozzoni.

In particolare il Frascati Superiore Eremo Tuscolano 2017 di Valle Vermiglia si vede assegnati 86 centesimi, confermando la posizione nella fascia delle Due Stelle che individua un “vino buono” secondo i curatori.

Si legge sulla Guida Oro a pag. 840:

[..] “Per realizzare il suo progetto di rilancio del Frascati, nel 1996 Mario Masini ha deciso di ridare vita ai terreni adiacenti l’Eremo camaldolese di Monte Corona, a Monte Porzio Catone sulle pendici del monte Tuscolo, impiantando sui suoli vulcanici vigneti di malvasia di Candia, malvasia del Lazio, trebbiano e bombino bianco“.

*da La Legenda a pag. 35
La valutazione qualitativa dei vini recensiti avviene attraverso una scala in centesimi.
Ogni punteggio è preceduto dalle iniziali del Curatore che lo ha formulato


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]