La versatilità dell’Eremo Tuscolano si sperimenta da Baccano a Roma

Baccano

“Baccano è il vero bistrot mediterraneo della capitale”, recita il claim del ristorante di via delle Muratte ad un passo da Fontana di Trevi, un luogo ideale per l’appassionato di vino in cui tradizione e “contaminazione” sono termini inscindibili l’uno dall’altro.

In un locale così professionalmente eclettico e divertente – ristorante, cocktail bar, bistroit e bar à huitres – dove ogni momento della giornata può essere buono per una sosta appagante, l’Eremo Tuscolano  ben si accompagna come aperitivo o con molte delle preparazioni proposte dal vulcanico Chef Marco Milani.

Questo Frascati Superiore Docg di Valle Vermiglia si abbina perfettamente, e non potrebbe essere altrimenti anche per affinità territoriale, ai primi della tradizione romana come i Tonnarelli Cacio e Pepe e gli Spaghetti alla Carbonara; il gioco si fa stuzzicante con le Ruote Pazze Benedetto Cavalieri alla Gricia di tartufo nero e zucca con pecorino romano e guanciale, un piatto che mette fame (e sete) solo a leggerlo, così come molti altri in menu.

La sigla sapida del finale del vino e la sua particolare aromaticità olfattiva fanno sì che si trovi a suo agio anche sulle proposte del bar à huitres e, oltre alle ostriche che riecheggiano ai venti del nord, se la nostra passione sono i profumi del mare, ci si potrà sbizzarrire con l’abbinamento sul Gran Crudo con gamberi, scampi, seppioline, tartare e carpacci. Un sontuoso piatto di freschezze.

Baccano Ristorante-Cocktail bar-Bistrot-Bar à Huitres  – Via delle Muratte 23, (Rione Trevi) Roma – 06 69941166


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]