Eremo Tuscolano 2014 scelto dall’AIS per la Giornata della Cultura del Vino e dell’Olio

Eremo Tuscolano 2014

L’Eremo Tuscolano 2014 dell’azienda agricola Valle Vermiglia, il Frascati Superiore Docg prodotto da Mario Masini sul monte Tuscolo a Monte Porzio Catone, è stato scelto dall’Associazione Italiana Sommelier per la sesta edizione della Giornata della Cultura del Vino e dell’Olio che si svolgerà sabato 21 maggio in Via XXIV maggio, 43 presso il Casino dell’Aurora – Palazzo Pallavicini a Roma, dalle 15,30 alle 20,30 (ingresso libero).

La prima occasione ufficiale per i sommelier dell’AIS per valutare il lavoro svolto per ottenere il meglio sull’annata 2014, l’ultimo millesimo prodotto del Frascati Superiore Eremo Tuscolano, da pochissimo in commercio.

Prodotto in meno di 30.000 bottiglie, le uve di malvasia puntinata, malvasia di Candia, trebbiano giallo, trebbiano toscano e bombino bianco, sono state accuratamente raccolte a mano nella seconda decade del mese di ottobre. Come di consueto i grappoli sono stati sottoposti a pressatura soffice e per la produzione dell’Eremo si è utilizzato esclusivamente il mosto fiore. Dopo leggera decantazione di circa 12 ore, il mosto ha fermentato molto lentamente per circa 25/30 giorni a temperatura dai 12 ai 18 °C. La maturazione e l’affinamento del prodotto è avvenuta nei serbatoi di acciaio inox in presenza della feccia fine per circa otto mesi.

“I vini bianchi 2014 risultano essere molto profumati ed eleganti, dotati di una struttura acida superiore alla media. È soprattutto l’acido malico ad essere presente in concentrazioni importanti. Per questo motivo, i vini presentano una connotazione olfattiva e gustativa ben precisa”, afferma l’indagine di Assoenologi relativa ai dati definitivi della produzione vitivinicola dell’annata 2014.

I primi assaggi del Frascati Superiore Docg Eremo Tuscolano 2014 di Mario Masini confermano il giudizio generale di Assoenologi: ritroviamo infatti un vino profumato e raffinato, con al gusto una vena acida sostenuta che accompagna un soffio vegetal-floreale che timbra in modo originale il millesimo.

La Giornata Nazionale della Cultura del Vino e dell’Olio, giunta alla sesta edizione, è organizzata da Associazione Italiana Sommelier per rendere il giusto riconoscimento allo straordinario patrimonio culturale che il settore vitivinicolo e quello oleario rappresentano per il nostro Paese, con il patrocinio del MIPAAF (Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali), del MIBACT (Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo) e della RAI.


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]