Il corposo Fiorano Rosso campione a Life of Wine / da Il Messaggero

Fiorano Rosso 2012

Da Il Messaggero,  24 ottobre 2017, “Il corposo Fiorano Rosso campione a Life of Wine”, su Questioni di gusto, pag. 26, a firma Fabio Turchetti

“Torna Life od Wine, l’imperdibile evento che annualmente porta in assaggio, nella Capitale, sessanta cantine disposte a proporre al pubblico qualche loro campione, sia nell’annata in commercio, sia in due fra i migliori millesimi. Si permette così di degustare esemplari oggi introvabili ma di esremo interesse (quest’anno, nella fattispezie, 130 gloriose etichette del passato). Organizzato come sempre da Umami, domenica pomeriggio all’Hotel Radisson Blu, a due passi dalla Stazione Termini, farà da cornice a un contronto enoico pressoché unico (www.lifeofwine.it). Fra le aziende Tenuta di Fiorano, cantina imprescindibile nella storia del vino laziale, con i suoi Rossi 1990 e 2003, uniti a questo 2012 (48 €): ricco di toni di amarena, confettura di prugna e spezie. Intenso, corposo e persistente al palato, sarà magnifico su una schioccante pappardella al cinghiale”.

Fiorano Rosso


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]