Chianti Classico Riserva Famiglia Zingarelli 2013 Rocca delle Macìe / Scheda tecnica

Famiglia Zingarelli

La scheda tecnica del Chianti Classico Riserva Famiglia Zingarelli 2013 di Rocca delle Macìe, azienda di Castellina in Chianti in Toscana

Denominazione: Chianti Classico Docg
Vitigni: sangiovese 90%, cabernet sauvignon 5%, merlot
Gradazione alcolica: 13,5%
Numero di bottiglie prodotte: 280.000 circa

Vigneto di provenienza: Le Macìe (interamente rinnovato nel 2000) e Fizzano
Tipologia del terreno:
calcari marnosi intercalati da argilloscisti, arenarie e galestro
Altitudine del vigneto: circa 350 metri sul livello del mare
Età delle vigne: 20 anni in media
Esposizione delle vigne: prevalentemente a sud ovest

Sistema di allevamento: cordone speronato
Numero ceppi per ettaro: 3.500 – 5.500
Resa: 65 quintali per ettaro, ben al di sotto del valore stabilito dal disciplinare
Conduzione agronomica: lotta integrata

Epoca di vendemmia: fine settembre, prima decade di ottobre
Vinificazione: le uve sono rigorosamente raccolte a mano e depositate in cassette, operando una prima selezione dei grappoli direttamente in vigna. La vinificazione è svolta in acciaio, segue maturazione in botti di rovere francese da 35 ettolitri per un periodo di almeno 24 mesi; segue un affinamento in bottiglia di circa 3 mesi prima della commercializzazione.

Prima annata prodotta: il primo imbottigliamento è del 1974

Curiosità: tra gli addetti ai lavori e gli appassionati il Chianti Classico Riserva Famiglia Zingarelli è abitualmente chiamato “etichetta nera”, dal colore che contraddistingue l’etichetta di questo prodotto simbolo della storia di Rocca delle Macìe sin dalla sua prima uscita, per distinguerla dal Chianti Classico “annata”, “etichetta rossa”.

Chianti Classico Riserva Famiglia Zingarelli


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]