Amalia Cascina in Langa, passi avanti e gratificazione

Amalia Cascina

È una grande gratificazione, per una cantina che si è affacciata ufficialmente da poco tempo nel mondo delle guide dei vini, vedere riconosciuta la qualità dei propri prodotti con una escalation di consensi sempre più diffusa e convinta.

Così Amalia Cascina in Langa, una realtà familiare espressione della dinamicità della Langa del Barolo di Monforte d’Alba, è passata dal riconoscimento di “Il Produttore Emergente 2016” attribuito da Doctor Wine alias Daniele Cernilli sulla sua Guida Essenziale ai Vini d’Italia dello scorso anno, alle parole incoraggianti sulla Guida Vini d’Italia 2017 del Gambero Rosso “[..]la famiglia Boffa tiene ai dettagli e alla qualità [..] l’azienda ha compiuto passi da giganti[..]” dove ha sfiorato i Tre Bicchieri con il Barolo 2011 e il Barolo Le Coste di Monforte 2011.

Le attestazione di qualità sono state amplificate dal riconoscimento della Guida I Vini d’Italia 2017 de L’Espresso con il 22° posto assegnato alla Barbera d’Alba 2015 ne “I 100 vini da comprare per il miglior rapporto/qualità prezzo”.

E allo stesso tempo sono entrate in famiglia:

la doppia Corona per il Barolo Le Coste di Monforte 2011 della Guida Vinibuoni d’Italia 2017;

la Gold Ribbon (oltre 95 punti) all’anteprima del Barolo Le Coste di Monforte 2012 di Huon Hooke, uno dei più importanti scrittori e critici del vino dell’Australia;

le Tre Stelle al Barolo Le Coste di Monforte 2011 (92/100) e al Barolo 2011 (91/100) dalla Guida Oro I Vini di Veronelli 2017 curata da Gigi Brozzoni e Daniel Thomases;

i 92/100 di Daniele Cernilli alias Doctor Wine all’anteprima del Barolo Le Coste di Monforte 2012 nella Guida Essenziale ai Vini d’Italia 2017;

i 4 Grappoli per il Barolo Le Coste di Monforte 2011 e per il Barolo 2011 sulla Guida Bibenda 2017.

Grandi soddisfazioni, dunque, per chi lavora con serietà e con la consapevolezza del privilegio ma anche della responsabilità di poter produrre i vini nei territori di Langa.

 

 


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]