Amalia Cascina in Langa oltreoceano: il 12 giugno a Washington e il 14 giugno a Boston / Vini d’Italia Experience

Amalia Cascina

Paolo Boffa, della Cantina Amalia Cascina in Langa, è in partenza per gli USA: il 12 giugno e il 14 giugno 2018 sarà impegnato in due delle tappe del tour “Vini d’Italia Experience” organizzato dal gruppo del Gambero Rosso.

Martedì 12 giugno i vini di Amalia Cascina in Langa saranno presentati a Washington presso la splendida struttura del The Showroom DC (1099 14th St NW, Washington, DC 20005), dove saranno a disposizione per il Media Tasting (1:00 – 2:00 PM) e per il Trade Tasting (2:00 – 5:00 PM).

Amalia Cascina in Langa

Giovedì 14 giugno appuntamento a Boston, presso il Cyclorama – Boston Center for the Arts (539 Tremont Street Boston, MA 02116); stesso programma: 1:00 – 2:00 PM per il Media Tasting e 2:00 – 5:00 PM per il Trade Tasting.

Amalia Cascina in Langa

In entrambe le occasioni l’azienda presenterà due vini a base nebbiolo, simbolo del suo percorso produttivo, il Langhe Nebbiolo 2016, riferimento per il bere quotidiano del nebbiolo in annata considerata ottima da tutti, e il Barolo Bussia 2013, uno dei due cru aziendali, top di gamma e prima annata prodotta per il vigneto Fantini in proprietà alla Bussia da annata considerata grande e che ha spuntato Due Bicchieri Rossi durante gli assaggi per la Guida 2018 del Gambero Rosso.

Accanto a questi due vini a base nebbiolo prodotti dalla famiglia Boffa a Monforte d’Alba, si è deciso di affiancare il Langhe Rossese Bianco 2015, una vera e propria rarità enologica che vede protagonista un vitigno a bacca bianca recuperato e riscoperto a Monforte d’Alba che pare nulla abbia a che vedere con il rossese ligure secondo gli studi della Dottoressa Anna Schneider, ricercatrice del CNR, Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante e incaricata del corso di Ampelografia presso il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari dell’Università di Torino.

 

[Crediti foto: www.thecateredaffair.com]


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]