Amalia Cascina in Langa in Canada: il 27 maggio a Toronto con il Gambero Rosso

Amalia Cascina in Langa

Tappa canadese per Amalia Cascina in Langa. Lunedì 27 maggio Paolo Boffa sarà a Toronto per presentare i vini prodotti dai vigneti in proprietà a Monforte d’Alba.
Durante il Walkaround Tasting organizzato dal Gambero Rosso con il patrocinio del Consulate General of Italy saranno proposti in assaggio il Barolo 2014, la Barbera d’Alba Superiore 2016 e il Langhe Rossese Bianco 2016.

Il Vini d’Italia Walkaround Tasting si svolgerà presso la splendida struttura del Liberty Grand Entertainment Complex di Toronto – 25 British Columbia Rd. Toronto M6K 3C3.

TORONTO
MONDAY, MAY 27, 2019
LIBERTY GRAND ENTERTAINMENT COMPLEX
25 British Columbia Rd. Toronto M6K 3C3
1:00 PM – 5:00 PM
WALKAROUND TASTING
FOR THE WINE&FOOD INDUSTRY ONLY
6:00 PM – 10:00 PM
BEST OF ITALY – WALK AROUND TASTING
IN SUPPORT OF HUMBER RIVER HOSPITAL FOUNDATION

 

Quello del vino italiano in Canada è un mercato in crescita come testimoniato dai numeri elaborati dall’Ice per WineNews che vi riportiamo di seguito:

“È in salute e cresce, almeno in valore, il vino italiano in Canada, quinto mercato straniero di riferimento per le cantine del Belpaese. Un mercato, che, però, per certi versi, segue le stesse dinamiche degli Usa, con l’Italia enoica primatista nel 2017 tra i fornitori, con 515 milioni di dollari (21% del totale importato) per 80 milioni di litri (19%), con una crescita del 71% in valore negli ultimi 10 anni, e una prima parte del 2018 che vede le spedizioni italiane crescere in valore, e perdere in volume, e la Francia, principale competitor, correre più velocemente. A dirlo i dati di Statistics Canada, elaborati dall’Ice per WineNews. Nei primi 8 mesi del 2018, infatti, le esportazioni italiane sono cresciute del 6,5% in valore, a 347,5 milioni di dollari, mentre sono diminuite del 3,4% in volume, a 51,2 milioni di litri.
[..]

“In termini di vendite, il vino italiano ha superato il miliardo di dollari canadesi – spiega l’Ice Toronto, diretto da Matteo Picariello – il 14% sul totale delle vendite di vino in Canada. Il settore vinicolo è davvero un pilastro fondamentale del made in Italy in Canada”.
[..]


[SCARICA L'ARTICOLO IN PDF]